Unità locale

La definizione di unità locale fornita dal Ministero è che per unità locale si intende l’impianto operativo o amministrativo – gestionale (es. laboratorio, officina, stabilimento, magazzino, deposito, studio professionale, ufficio, negozio, filiale, agenzia ecc.) ubicato in luogo diverso da quello della sede legale, nel quale l’impresa esercita stabilmente una o più attività economiche. La diversificazione dell’ubicazione può essere determinata anche dalla sola variazione del numero civico o dell’interno nell’ambito dello stesso fabbricato.
L’ufficio competente alla ricezione della denuncia è quello della provincia in cui è ubicata l’unità locale.
Qualora l’unità locale sia ubicata in una provincia diversa da quella della sede principale, la denuncia di apertura, modifica e cessazione deve essere presentata unicamente all’ufficio della provincia in cui l’unità locale è ubicata.

Il servizio è richiesto da professionisti/aziende che come te desiderano aprire una filiale o una succursale nelle nostre sedi e non vogliono noleggiare un ufficio. Noleggiando un ufficio, che diventa il tuo luogo di lavoro, il servizio di unità locale è compreso.

Essendo l’unità locale il luogo dove si svolge stabilmente l’attività dell’impresa è necessario presso il business center sottoscrivere il contratto di unità locale e contestualmente noleggiare delle giornate di uso ufficio preferibilmente in formula prepagata.

Se desideri un preventivo su questo servizio puoi chiamarci al numero verde 800 134 634 o compilare il form di richiesta online.